Ultimi aggiornamenti

Sinistra Italiana, la Direzione Nazionale elegge la nuova segreteria

«La nostra determinazione è quella di porre temi reali che hanno a che fare con la vita reale di questo Paese. Si e’ discusso moltissimo in queste ore di Rignano sull’Arno e pochissimo di Rignano di Puglia di quello che e’ successo nel grande ghetto di Rignano. Si discute moltissimo di alleanze e scenari e pochissimo di lavoro e di reddito, di quello che ha a che fare con la vita delle persone. Noi ripartiamo da qui».
Lo afferma Nicola Fratoianni segretario nazionale di Sinistra Italiana annunciando la nuova segreteria nazionale eletta dalla direzione dl partito riunitasi oggi a Roma.
Il nuovo organismo esecutivo di SI è  composto da sette uomini e sette donne che affiancheranno il segretario Nicola Fratoianni e la presidente Laura Lauri nell’impegno per cambiare questo paese. La nuova segreteria di Sinistra Italiana è composta dall’on Celeste Costantino, Paolo Cento, dal sen. Peppe De Cristofaro, on. Stefano Fassina, Claudio Grassi, Cathy LaTorre, Paola Natalicchio, on. Erasmo Palazzotto, Elisabetta Piccolotti, sen. Alessia Petraglia, Claudia Pratelli, Sara Prestianni, Michele Prospero, Claudio Riccio. Invitati permanenti i capigruppo di Camera e Senato Giulio Marcon e Loredana De Petris e l’europarlamentare Sergio Cofferati.

La Direzione ha inoltre approvato un ordine del giorno presentato da Elettra Deiana e Melinda Di Matteo di adesione allo sciopero globale dell’8 marzo:

“SI aderisce allo sciopero indetto per l’8 marzo da “Non una di meno”, che opera all’interno di una rete che lotta contro la violenza sulle donne e per la giustizia di genere.
È uno sciopero organizzato da donne per donne e uomini, perché è questo il segno distintivo delle nuove mobilitazioni di donne, come è scritto nella mozione femminista votata dal Congresso di Rimini.
Tutto quello che riguarda le donne riguarda gli uomini.
Contenuti, prospettive, pratiche cambiano se le donne prendono in mano la politica.
SI pertanto invita tutte le compagne e i compagni a partecipare alla giornata di sciopero nazionale dell’8 marzo secondo le modalità e le iniziative che si svolgeranno nelle città e nei territori”.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: