Ultimi aggiornamenti

Terremoto, Rifondazione: “Prendere sul serio le parole di Errani. Serve subito un intervento autonomo come nel 1997”

Le parole riportate dalla stampa nazionale e pronunciate dal Commissario Vasco Errani sulla gestione del terremoto sono di una gravità inaudita.

Al di là delle polemiche e delle smentite di rito, Errani descrive una situazione grave e purtroppo sotto gli occhi di tutti: mancata consegna delle casette, quasi totale inagibilità delle stalle, ritardi sul ripristino della viabilità a cui si aggiunge la beffa di sopralluoghiche si stanno accavallando e stanno allungando ulteriormente i tempi per arrivare a un quadro generale sull’agibilità di edifici privati e pubblici.

Bisogna cambiare, dice Errani, non esiste centralizzazione per la ricostruzione, la ricostruzione va fatta a partire dai territori. Ecco, la Presidente Marini, sollecitata dalla stampa sulle parole di Errani, non può limitarsi a rispondere in maniera generica.

Anzi, noi pensiamo che in particolar modo la Regione Umbria debba prendere sul serio le parole di Errani e chiedere al governo di individuare nella ricostruzione umbra del terremoto del 1997 il modello da seguire, in modo tale che siano le comunità e le Istituzioni locali a gestire direttamente e da subito una situazione che si sta facendo sempre più drammatica.

Enrico Flamini, Segretario Regionale di Rifondazione comunista dell’Umbria

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: